la locanda

La locanda

Nel progetto e nella realizzazione della Locanda Panaro sono stati impiegati materiali e tecnologie proprie della bio-architettura al fine di ottenere il massimo comfort e benessere interno e ridurre al minimo il consumo di energia e l'impatto sull'ambiente esterno.
Trattandosi del recupero di un fabbricato rurale precedentemente adibito a stalla-fienile si sono conservate le strutture portanti in laterizio (murature) e legno (solai e copertura) anche per mantenere inalterata la fisionomia originaria del fabbricato. Tali strutture sono state completamente risanate e ripristinate nelle parti in non buone condizioni di mantenimento.

La locanda
Architettura
  • Bio architettura

     

    Nel progetto e nella realizzazione della Locanda Panaro sono stati impiegati materiali e tecnologie proprie della bio-architettura al fine di ottenere il massimo comfort e benessere interno e ridurre al minimo il consumo di energia e l’impatto sull’ambiente esterno.
    Trattandosi del recupero di un fabbricato rurale precedentemente adibito a stalla-fienile si sono conservate le strutture portanti in laterizio (murature) e legno (solai e copertura) anche per mantenere inalterata la fisionomia originaria del fabbricato. Tali strutture sono state completamente risanate e ripristinate nelle parti in non buone condizioni di mantenimento.Si è poi proceduto al ripristino degli intonaci esterni con prodotti a base di calce naturale e coccio-pesto e all’isolamento interno delle murature per ridurre le dispersioni energetiche dell’edificio utilizzando pannelli a base di inerti minerali che sono anch’essi stati intonacati e pitturati con calce e terre naturali.
    Anche la copertura è stata idoneamente isolata con pannelli di sughero posti sotto i coppi e con una camera di ventilazione con listelli in legno per ottenere l’areazione di colmo e di gronda.
    Per il ripristino delle parti in legno dei solai, del coperto e degli infissi esterni, si è utilizzato legno massello proveniente da zone che garantiscono il rimboschimento dei tagli effettuati al fine di conservare il proprio patrimonio forestale. Questo legname è stato trattato solo con prodotti a base di sali di boro, oli e resine vegetali e colori naturali. Le vetrate degli infissi sono a doppia camera con film basso emissivo in modo da garantire contenute dispersioni termiche.
    Sono state anche ripristinate le pavimentazioni in formelle di cotto fatto a mano trattandole con oli naturali, mentre per le camere da letto del primo e secondo piano si è utilizzato un parquette di legno galleggiante su materassino di sugheroripristin.
    Per il riscaldamento e la produzione di acqua calda si è scelto un generatore di calore a bio-massa che utilizza legno e sfalci agricoli, cui si è abbinato un impianto di riscaldamento di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento abbinato a una pompa di calore.
    Sono stati previsti sistemi per il risparmio idrico, attraverso l'utilizzo di rubinetterie con erogatori frangi-getto, cassette per W.C. a scarico differenziato, riduttori di pressione, sistemi di premiscelazione dell'acqua calda.
    Per ridurre il carico termico estivo sulle aree esterne (effetto albedo) e garantire la massima permeabilità del suolo è prevista una piantumazione a prato, con l’utilizzo di specie molto resistenti al calore e alla siccità e la piantumazione di una serie di alberature a con funzione anche di ombreggiamento estivo.Si è anche limitata al massimo l’impermeabilizzazione delle aree carrabili, con utilizzo per i parcheggi e per la strada d’accesso un fondo stradale in battuto in ghiaia ad alta permeabilità.

    MG 4911
    MG 4939
    MG 4941
  • Architettura organica vivente

     

    L’architettura organica vivente si distingue dai tradizionali modi di costruire per il fatto che aggiunge a ogni altro valore che oggi si attribuisce a un edificio (valore economico, efficienza tecnica e funzionale, valore di rappresentanza e di stato sociale, valenza di sostenibilità, ecc.) quello che è il più importante di tutti: la risposta alle necessità più profonde e basilari dell’uomo, necessità non solo fisiche ma anche psicologiche e spirituali.

    Questa scelta ha come conseguenza di mettere al centro del fare architettura l’Uomo e non altri fattori. Per essere espressione dell’uomo e vicino alla sua natura più essenziale, l’edificio non deve infatti essere come una macchina, ma un organismo, un manufatto organico in cui l’uomo si riconosce perché a lui parlano i materiali, le forme, i colori, gli spazi, che sono appunto a misura d’uomo. Ma nel momento in cui queste qualità sono rispettose della natura dell’uomo, sono anche ecologiche e veramente sostenibili, amiche della natura.

    Materiali naturali o elaborati in modo ecologico dall’opera dell’uomo, forme organiche modellate e articolate, colori vividi e armonici, spazi accoglienti che stimolano le attività esteriori e la vita interiore.

    La Locanda Panaro è stata realizzata dalla ristrutturazione dell’antico edificio rustico preesistente, rispettandone le caratteristiche architettoniche esterne, con l’adozione di criteri tecnici bioedili ed ecologici. E per gli interni, soprattutto per gli arredi, con l’inserimento dei criteri architettonici e artistici dell’architettura organica vivente. I colori, le forme e i materiali interni, nella misura in cui consentito dalle strutture preesistenti, sono stati scelti alla luce del dialogo con l’uomo, con la persona che viene accolta, che vi abita. Persino l’arredamento della maggior parte dei locali, soprattutto delle camere, è stato progettato appositamente per offrire alla persona quei caratteri che lo sorreggano sia dal punto di vista pratico funzionale, sia dal punto di vista della salute e del benessere, sia da quello psichico e animico e, relativamente alla posizione del singolo, da quello del rapporto con la realtà spirituale dell’essere e dell’abitare.

    MG 0024 2
    MG 0065 2
    MG 4926
Camere
  • Camere

     
    Pero
    Pero
    Faggio
    Faggio
    Acero
    Acero
    Ciliegio
    Ciliegio
    Abete
    Abete
    Betulla
    Betulla
  • Pero

    Il riscaldamento è di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento.

    Letti
    i materiali impiegati devono essere «a misura d'uomo», ovvero rispettare alcune esigenze fondamentali. Il letto deve trasmettere una sensazione di tranquillità e di calore perché durante il sonno il subconscio recepisce gli influssi provenienti dall'ambiente circostante. È stato dimostrato che il legno naturale, la lana di pecora, il pelo di cammello, la lana, il Tencel ed altri materiali naturali hanno un'influenza positiva sul sonno.

    Il materasso in lattice naturale al 100% avvolto da un fine tessuto tricot.
    Foderato in fibre di mais. Il lattice naturale è un regolatore di colore e di umidità nonchè antisettico.
    L’intelaiatura è in legno massiccio privo di parti metalliche, mentre i molleggi consistono in due strati di trimelle che si adattano in modo ideale a qualunque corpo indipendentemente dal peso, altezza e anatomia.

    Le lenzuola sono di cotone biologico 100%, mentre le coperte sono 100% canapa tinta naturalmente.

    Gli arredi
    Disegnati appositamente per locanda panaro seguendo i dettami dell’architettura organica vivente e della bioarchitettura con in legno proveniente da zone di rimboscamento.

    Pero 01
    Pero 02
    Pero Bagno
    top
  • Faggio

    Il riscaldamento è di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento.

    Letti
    i materiali impiegati devono essere «a misura d'uomo», ovvero rispettare alcune esigenze fondamentali. Il letto deve trasmettere una sensazione di tranquillità e di calore perché durante il sonno il subconscio recepisce gli influssi provenienti dall'ambiente circostante. È stato dimostrato che il legno naturale, la lana di pecora, il pelo di cammello, la lana, il Tencel ed altri materiali naturali hanno un'influenza positiva sul sonno.

    Il materasso in lattice naturale al 100% avvolto da un fine tessuto tricot.
    Foderato in fibre di mais. Il lattice naturale è un regolatore di colore e di umidità nonchè antisettico.
    L’intelaiatura è in legno massiccio privo di parti metalliche, mentre i molleggi consistono in due strati di trimelle che si adattano in modo ideale a qualunque corpo indipendentemente dal peso, altezza e anatomia.

    Le lenzuola sono di cotone biologico 100%, mentre le coperte sono 100% canapa tinta naturalmente.

    Gli arredi
    Disegnati appositamente per locanda panaro seguendo i dettami dell’architettura organica vivente e della bioarchitettura con in legno proveniente da zone di rimboscamento.

    Faggio 01
    Faggio 02
    Faggio bagno
    top
  • Acero

    Il riscaldamento è di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento.

    Letti
    i materiali impiegati devono essere «a misura d'uomo», ovvero rispettare alcune esigenze fondamentali. Il letto deve trasmettere una sensazione di tranquillità e di calore perché durante il sonno il subconscio recepisce gli influssi provenienti dall'ambiente circostante. È stato dimostrato che il legno naturale, la lana di pecora, il pelo di cammello, la lana, il Tencel ed altri materiali naturali hanno un'influenza positiva sul sonno.

    Il materasso in lattice naturale al 100% avvolto da un fine tessuto tricot.
    Foderato in fibre di mais. Il lattice naturale è un regolatore di colore e di umidità nonchè antisettico.
    L’intelaiatura è in legno massiccio privo di parti metalliche, mentre i molleggi consistono in due strati di trimelle che si adattano in modo ideale a qualunque corpo indipendentemente dal peso, altezza e anatomia.

    Le lenzuola sono di cotone biologico 100%, mentre le coperte sono 100% canapa tinta naturalmente.

    Gli arredi
    Disegnati appositamente per locanda panaro seguendo i dettami dell’architettura organica vivente e della bioarchitettura con in legno proveniente da zone di rimboscamento.

    Acero 01
    Acero 02
    Acero Bagno
    top
  • Ciliegio

    Il riscaldamento è di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento.

    Letti
    i materiali impiegati devono essere «a misura d'uomo», ovvero rispettare alcune esigenze fondamentali. Il letto deve trasmettere una sensazione di tranquillità e di calore perché durante il sonno il subconscio recepisce gli influssi provenienti dall'ambiente circostante. È stato dimostrato che il legno naturale, la lana di pecora, il pelo di cammello, la lana, il Tencel ed altri materiali naturali hanno un'influenza positiva sul sonno.

    Il materasso in lattice naturale al 100% avvolto da un fine tessuto tricot.
    Foderato in fibre di mais. Il lattice naturale è un regolatore di colore e di umidità nonchè antisettico.
    L’intelaiatura è in legno massiccio privo di parti metalliche, mentre i molleggi consistono in due strati di trimelle che si adattano in modo ideale a qualunque corpo indipendentemente dal peso, altezza e anatomia.

    Le lenzuola sono di cotone biologico 100%, mentre le coperte sono 100% canapa tinta naturalmente.

    Gli arredi
    Disegnati appositamente per locanda panaro seguendo i dettami dell’architettura organica vivente e della bioarchitettura con in legno proveniente da zone di rimboscamento.

    Ciliegio 01
    Ciliegio 02
    Ciliegio Bagno
    top
  • Abete

    Il riscaldamento è di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento.

    Letti
    i materiali impiegati devono essere «a misura d'uomo», ovvero rispettare alcune esigenze fondamentali. Il letto deve trasmettere una sensazione di tranquillità e di calore perché durante il sonno il subconscio recepisce gli influssi provenienti dall'ambiente circostante. È stato dimostrato che il legno naturale, la lana di pecora, il pelo di cammello, la lana, il Tencel ed altri materiali naturali hanno un'influenza positiva sul sonno.

    Il materasso in lattice naturale al 100% avvolto da un fine tessuto tricot.
    Foderato in fibre di mais. Il lattice naturale è un regolatore di colore e di umidità nonchè antisettico.
    L’intelaiatura è in legno massiccio privo di parti metalliche, mentre i molleggi consistono in due strati di trimelle che si adattano in modo ideale a qualunque corpo indipendentemente dal peso, altezza e anatomia.

    Le lenzuola sono di cotone biologico 100%, mentre le coperte sono 100% canapa tinta naturalmente.

    Gli arredi
    Disegnati appositamente per locanda panaro seguendo i dettami dell’architettura organica vivente e della bioarchitettura con in legno proveniente da zone di rimboscamento.

    Abete 01
    Abete 02
    Abete Bagno
    top
  • Betulla

    Il riscaldamento è di tipo radiante a parete che garantisce ottime condizioni di comfort e limitati movimenti d’aria calda e di polveri all’interno degli ambienti. Tale impianto è predisposto per funzionare anche in estivo come sistema di raffrescamento.

    Letti
    i materiali impiegati devono essere «a misura d'uomo», ovvero rispettare alcune esigenze fondamentali. Il letto deve trasmettere una sensazione di tranquillità e di calore perché durante il sonno il subconscio recepisce gli influssi provenienti dall'ambiente circostante. È stato dimostrato che il legno naturale, la lana di pecora, il pelo di cammello, la lana, il Tencel ed altri materiali naturali hanno un'influenza positiva sul sonno.

    Il materasso in lattice naturale al 100% avvolto da un fine tessuto tricot.
    Foderato in fibre di mais. Il lattice naturale è un regolatore di colore e di umidità nonchè antisettico.
    L’intelaiatura è in legno massiccio privo di parti metalliche, mentre i molleggi consistono in due strati di trimelle che si adattano in modo ideale a qualunque corpo indipendentemente dal peso, altezza e anatomia.

    Le lenzuola sono di cotone biologico 100%, mentre le coperte sono 100% canapa tinta naturalmente.

    Gli arredi
    Disegnati appositamente per locanda panaro seguendo i dettami dell’architettura organica vivente e della bioarchitettura con in legno proveniente da zone di rimboscamento.

    Betulla 01
    Betulla 02
    Betulla Bagno
    top
Servizi

Servizi

 

Colazione
il prezzo del pernottamento include la prima colazione.
Il pane e le torte bio sono prodotti dal forno di famiglia. Latte, burro, marmellate e succhi di frutta sono rigorosamente biologici.

WI-FI - biblioteca
Locanda panaro ha deciso di non installare televisioni all’interno delle camere e nelle aree comuni: si potra’ usufruire gratuitamente della connessione wifi al piano terra.

Servizio noleggio bici
Mettiamo a disposizione le nostre biciclette previa cauzione di 10€.
Nella zona comune del primo piano e’ allestita una piccola biblioteca multilingue con libri e riviste.

Pranzo e cena
Per pranzo e cena siamo convenzionati con la Trattoria del Campazzo a pochi chilometri dalla locanda, un’ottima cucina che sposa il tradizionale al moderno, a cui vanno aggiunte 200 etichette di vini ed eventualmente menu studiati per gli intolleranti al glutine. La trattoria e’ chiusa per turno il martedì.

Locanda Panaro dispone di un salone che può ospitare un centinaio di persone e può essere utilizzato per conferenze, riunioni, mostre, iniziative etc. E’ possibile concordare la preparazione di un bio catering in convenzione il forno baracca di nonantola.

MG 4854
MG 4872
MG 4874
Listino Prezzi

Prezzi

I prezzi includono il pernottamento e la prima colazione

singola: 40€
doppia / matrimoniale: 75€
aggiunta di un letto: 30€
aggiunta di culla per bambino: 20€

cauzione per noleggio bicicletta: 10€

siamo aperti a convenzioni per pernottamenti ripetitivi, prolungati e di gruppo.

MG 4923
MG 4933
R3X3282
Contatti

Contatti